Domenica 17 Giugno con la prima tappa del circuito Italian Open Water Tour (IOWT), presso il Lago di Monate è iniziata ufficialmente la stagione estiva dei Nuotatori del Carroccio, Dedicata alle acque libere.

Tre le specialità nel programma gare : “Hard Swim2 (5 km), “Smile Swim” (2.5 km), e la staffetta 3 x 900 mt con circa 700 atleti totali iscritti.

32 gli atleti N.d.C. partecipanti e 54 gare totali effettuale, hanno permesso al Team NdC Acque libere di salire al secondo posto nelle speciale classifica a squadre “Big Team” ed il Primo posto assoluto nella classifica “Best Team” che da regolamento prevede la somma dei 5 migliori tempi di percorrenza nella 2.5 Km (Smile Swim).

Particolare soddisfazione per Mori Marta che ha affrontato per la prima volta la 5 km dimostrando che con una adeguata preparazione durante i periodo invernale si possono affrontare anche distanze all’apparenza impossibili.

Ricordiamo che L’IOWT è un importante circuito delle acque libere, che quest’anno ha risonanza internazionale, essendo entrato a far parte del circuito Open Water World Tour, con le tappe di Monate, Maccagno e Noli, uniche tappe italiane del circuito interazionale, strutturato per creare un rank di nuoto in acque libere su scala mondiale.

Spiega Nicola Spreafico Atleta e membro del consiglio direttivo NdC che condivide con Fabiola Colombo la responsabilità organizzativa della sezione N.D.C. acque libere, creato appositamente in questa stagione dalla società legnanese per completare il percorso di formazione tecnica degli atleti dei Nuotatori del Carroccio.

“la scorsa stagione 2017 ci siamo classificati quarti nella categoria Big Team del circuito Italian Open Water Tour (somma delle tre tappe di Monate, Magagno, Noli), abbiamo quindi pensato che era il momento di dare ai nostri atleti una struttura , per quella che era nata come un’esigenza spontanea e già dalla prima tappa del circuito si vedono i risultati del lavoro svolto durante la stagione”

Continua Bruno Forni, veterano atleta 70 enne della squadra , plurimedagliato nelle gare indoor che ha ne suo palmarés la partecipazione al mondiale Master Open water del 2012 a Riccione nella specialità dei 3 km:

“Partecipare ad una traversata è un’esperienza unica, che permette di confrontarsi con i propri limiti, in ambienti spesso suggestivi e raramente ostili, con la sicurezza del servizio assistenza predisposto dagli organizzatori. continua l’atleta legnanese “questo Grazie ad uno staff Tecnico N.D.C. ben preparato che ci segue e ci sprona credendo sempre nelle ns potenzialità “amatoriali”, che ha fatto si che negli anni siamo diventati sempre di più ad affrontare queste specialità prettamente estive, Siamo infatti partiti con la partecipazioni nei ns bei Laghi (Orta, Monate e Maggiore, ecc..) e poi abbiamo provato quelle in mare con Noli e Bergeggi, Ma la cosa più emozionante è passare una bella domenica insieme alla mia squadra che non mi fa sentire il passare degli anni, con la sua simpatia e goliardia ad affrontare pur sempre delle Competizioni”.

L’associazione sportiva Nuotatori del Carroccio è alla ricerca di Nuotatori che vogliamo provare ad intraprendere la preparazione per queste attività per la prossima stagione ed invita chiunque volesse provare ad allenarsi con la squadra durante i giorni di allenamento.

Per informazioni Scrivere a info@nuotatoridelcarroccio.it contattando il responsabile tecnico Tomas Falsitta.