#IORESTOACASAnuotatoridelcarrocciochallenge

Difficile riuscire ad essere sereni in una situazione surreale come quale attuale, lontani dalle nostre abitudini quotidiane , lontani dal nostro sport, che senza H2O risulta un po’ difficile da praticare, lontani dai nostri compagni di squadra sempre pronti ad abbracciati, lontani soprattutto dai nostri genitori nonni o parenti anziani “sigillati in casa” come l’ ORO in cassaforte.
Una situazione strana, surreale , “bombardati” quotidianamente dai media che costantemente chiedono di #restateacasa.

Noi abituati a stare in piscina, in gruppo, noi abituati a godere la vita sempre insieme , noi sempre uniti a gioire delle sfide raggiunte in ogni allenamento in ogni gara.

E adesso ?

Cambiamo per un po’ le nostre abitudini, se ci incontriamo evitiamo di stringerci la mano ed abbracciarci, stiamo distanti almeno 1 metro, le nostre mani sono sempre più pulite, ma soprattutto usciamo di caso solo se necessario, 4 regole base che hanno cambiato il nostro modo di essere, ma che in maniera illogica però ci hanno avvicinato ancora di più.

SI perché , anche chi non era avvezzo alla tecnologia ha scoperto modi di comunicare diversi più “social” come li chiamiamo gli esperti.

E via quindi … “lode a … Teams, Zoom, Cisco, Wapp, Skype, ecc…” con video chiamate singole o di gruppo che hanno fatto riscoprire anche ai più giovani …. ai ns figli …. il piacere di conversare senza finalmente solo scriversi….
L’aperitivo di gruppo virtuale un modo per “ubriacarsi” senza guidare la macchina….
…..Ed i video allenamenti di squadra del Lunedì Mercoledì e Venerdì alle 19.30 , appuntamenti che ormai stanno diventando virali anche con ospiti inaspettati che dimostrano quanto abbiamo bisogno di stare insieme e condividere ancora quella voglia di fatica collettiva che ci solleva da questo momento tragico e surreale.

Purtroppo poco possiamo fare in questo momento se non rispettare la regola numero uno : #IORESTOACASA …..ed Il nostro FORTE abbraccio (via social si può fare !) e solidarietà va a tutti i lavoratori necessari al ns fabbisogno quotidiano e agli operatori sanitari che fino a “ieri” vedevamo solo semplici dipendenti ma che oggi ci dimostrano quotidianamente come certi lavori siano speciali ma soprattutto (detta in termini ecclesiastici) … di “vocazione” ……

A loro più che mai va il nostro
FORZA E ONORE …. tenete duro perché come dice il nostro motto
…. “L’acqua sostiene te … la SQUADRA le tue sfide”

…..A tutti dedichiamo questo video “By Morao” dal titolo “#IORESTOACASA NDC Challenge” con il contributo di tutti i 90 NDC , per strappare un piccolo sorriso anche in un momento particolare come questo ….. Uniti più che mai….buona visione

A.S.D. NUOTATORI DEL CARROCCIO

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.